Iscrizioni aperte Laboratorio “LEZIONI DI DRAMMARTURGIA” con Vitaliano Trevisan

Seminario "Lezioni di Drammaturgia"

 8 – 13 Maggio 2018

“LEZIONI DI DRAMMATURGIA”

con Vitaliano Trevisan

Contenuti del corso:
  • Elementi di drammaturgia; che cos’è e che cosa significa; scrivere con le pause; elementi di notazione;
  • La scena e la sua dinamica;
  • Individuare una scena in prosa e trasporla: ridurre, adattare, riscrivere;
  • I caratteri: come si definiscono e, di conseguenza, come agiscono  e viceversa;
  • Tempo e ritmo: scena per scena e generale.
Il programma si svolgerà, principalmente, tramite analisi testuali ed esercizi pratici.
Il lavoro è aperto non solo a drammaturghi, ma anche agli attori che vogliono avvicinarsi al testo da un diverso punto di vista.

INFORMAZIONE PRATICHE

Periodo | da martedì 8 a domenica 13 maggio
Orario | dalle 10.00 alle 18.00
Costo | 150,00 euro + 10,00 euro tessera associativa
Iscrizione | Inviare mail a scuola@proximares.it entro sabato 7 aprile, allegando una breve presentazione (biografia, professione, motivazione per la partecipazione al seminario).

Vitaliano Trevisan è nato a Sandrigo nel 1960. Per Einaudi Stile libero ha pubblicato I quindicimila passi, un resoconto (2002), Un mondo meraviglioso, uno standard (2003), Shorts (2004)Il ponte, un crollo (2007) e Grotteschi e Arabeschi (2009). Per il teatro, Trevisan ha curato nel 2004 l’adattamento di Giulietta di Federico Fellini e ha scritto, tra gli altri, Il lavoro rende liberi, messo in scena nel 2005 da Toni Servillo, e i monologhi Oscillazioni Solo RH, pubblicati da Einaudi nel volume Due monologhi (2009). Per il cinema, è stato sceneggiatore e attore in Primo amore di Matteo Garrone e attore in Riparo di Marco Simon Puccioni e in Senza lasciare traccia di Gianclaudio Cappai. Sempre per Einaudi, nel 2011 pubblica Una notte in Tunisia e nel 2016 Works.